Accessibilità : Base | Alto contrasto | Alta accessibilità

Benvenuto sul nuovo sito tematico della XIX Comunità Montana Arco degli Aurunci Aurunci In Web. La Comunità Montana L'Arco degli Aurunci rappresenta la XIX zona montana della Regione Lazio ed associa sei comuni della provincia di Frosinone: Ausonia, Castelnuovo Parano, Coreno Ausonio, Esperia, Sant Andrea del Garigliano e Vallemaio. In questo progetto troverai tutte le informazioni, le tradizioni, e gli eventi. Il territorio si estende dal fiume Liri alle vette più alte degli Aurunci occidentali con il monte Fammera e il monte Petrella, e dall'altro lato gli Aurunci orientali (o Vescini) con il monte Maio, per poi degradare con una serie di monti più bassi e colli rivolti verso il mar Tirreno, fino a raggiungere la valle dell'Ausente, al confine con la piana del Garigliano.

Tu sei qui

Home

Progetto di Servizio Civile 2017 presentato dal​la XIX COMUNITA' MONTANA DEL LAZIO​ ed inseriti nel Bando della Regione Lazio e nel Bando Nazionale.

Progett​o​ di Servizio Civile presentati dal​la XIX COMUNITA' MONTANA DEL LAZIO​ ed inseriti nel Bando della Regione Lazio e nel Bando Nazionale.

Possono candidarsi i giovani:

  • Tra i 18 e i 28 anni non superati;
  • Cittadini italiani;
  • Cittadini degli altri Paesi dell'Unione europea;
  • Cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti.

Non possono presentare domanda i giovani che:
Abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l'attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell'anno precedente di durata superiore a tre mesi.

È possibile candidarsi ad un solo progetto e per una sola sede di attuazione entro il 26 giugno alle ore 14.00

Voto: 
0